martedì 6 giugno 2017

Torta all'Ananas con Yogurt e Limone


Buon Martedì a tutti voi! La ricetta di oggi è una deliziosa e profumata torta all'ananas, realizzata con yogurt magro e con i profumatissimi limoni bio siciliani dell'azienda agricola Minioto.
Si tratta di un dolce semplice ma al tempo stesso buonissimo nonchè genuino, ottimo da consumare sia a colazione che a merenda. Vediamo insieme come si prepara.

INGREDIENTI (PER 4-6 PERSONE):
-300 gr. farina 00
-200 gr. zucchero
-3 uova bio
-150 ml olio di semi di girasole
-1 vasetto da 125 ml yogurt magro all'ananas
-5 fette di ananas fresco
-1 Limone Bio Azienda Agricola Minioto
-1 bustina lievito vanigliato per dolci
-1 bustina vanillina
-1 pizzico sale
-zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE:
In un'ampia ciotola mettete le uova (a temperatura ambiente), lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone e infine la vanillina. Utilizzando lo sbattitore elettrico, montate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete gradatamente anche l'olio di semi, lo yogurt all'ananas e il succo del limone biologico. Sempre mescolando con le fruste elettriche, unite gradatamente la farina setacciata con il lievito e prestate attenzione affinchè non si formino dei grumi.

Per ultimo aggiungete anche qualche pezzetto di ananas fresco (all'incirca 100 gr.) all'impasto, mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto e utilizzando una spatolina di silicone o di legno. Versate quindi l'impasto in una tortiera del diametro di circa 22-24 cm ricoperta di carta da forno e infornate a 180°C per circa 45 minuti (forno statico).

Per verificare la cottura della torta, fate la prova dello stuzzicadenti e se ne uscirà asciutto significa che la torta è cotta, quindi sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. Quando la torta si è raffreddata, toglietela dalla teglia e decoratela con dello zucchero a velo.

Questa torta si mantiene perfettamente soffice e golosa fino a 2 giorni dalla preparazione; è bene conservarla su un'alzatina con coperchio per evitare che diventi secca.





Per scoprire ALTRE RICETTE DI TORTE cliccate QUI
Per scoprire ALTRE RICETTE DOLCI cliccate QUI


BUON APPETITO! ;-)

3 commenti:

Batù Simo ha detto...

Wow deliziosa davvero! E leggera direi. Ottima in ogni momento della giornata 👏

Giovanna La Barbera ha detto...

Grazie Simo! :)

Mila ha detto...

Fresca e deliziosa per la stagione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...