giovedì 8 febbraio 2018

Risotto con Carciofi e Gorgonzola Dolce DOP


Se siete alla ricerca di un primo piatto vegetariano cremoso e saporito, allora questo risotto fa proprio al caso vostro!

I carciofi sono un ortaggio della stagione invernale e fanno davvero bene alla salute, perciò perchè non utilizzarli per preparare delle ricette sfiziose come questa che vi propongo oggi?

Ecco, quindi, un primo piatto ideale da consumare in famiglia, sorseggiando un calice di buon vino bianco (ad esempio Chardonnay o Grecanico). Vediamo insieme come preparare questa ricetta.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-160 gr. riso carnaroli
-2 carciofi
-80 gr. gorgonzola dolce DOP
-1/2 cipolla bianca bio
-4 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio siciliano
-30 ml vino bianco
-sale, brodo vegetale, prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE:
Pulite con attenzione i carciofi, eliminando le foglie esterne (che sono quelle più dure), le spine e il fieno che si trova all'interno.

Tagliate a fettine sottili i carciofi e metteteli all'interno di una ciotola piena d'acqua con l'aggiunta del succo di 1 limone. Tenete momentaneamente a bagno i carciofi.

Tritate finemente 1/4 di cipolla e mettetela in una padella insieme ad un mestolino di acqua e una foglia di alloro. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa e fate stufare dolcemente la cipolla.

Non appena la cipolla ha assorbito tutta l'acqua, aggiungete 1-2 cucchiai di olio e.v.o. e fate soffriggere la cipolla. Quando quest'ultima diventa dorata, unite i carciofi tagliati a fettine e ben sgocciolati, quindi fateli rosolare a fiamma vivace per qualche minuto.

Bagnate i carciofi con 1 mestolo di brodo vegetale bollente e lasciateli cuocere coprendo con un coperchio per circa 15 minuti. Quando i carciofi sono teneri, toglieteli dal fuoco e regolate di sale.

Procedete adesso con la preparazione del risotto: tritate la rimanente cipolla e aggiungete i 4 cucchiai di olio e.v.o. Fate soffriggere la cipolla e quando diventa dorata unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto, fino a quando diventerà quasi trasparente.

Sfumate il riso con il vino bianco e lasciatelo evaporare, quindi bagnate con 4-5 mestoli di brodo vegetale ben caldo e lasciate cuocere il risotto per circa 10-12 minuti.

A fine cottura unite i carciofi a fettine e lasciate insaporire il risotto ancora per qualche minuto. Quando il riso è al dente aggiungete il gorgonzola dolce tagliato a pezzetti, quindi mescolate energicamente affinchè si sciolga formando una densa crema.

Togliete infine la pentola dal fuoco e versate il risotto nei piatti da portata. Completate il piatto con dei rimanenti carciofi e con un trito di prezzemolo fresco. Consumate il risotto ben caldo.




BUON APPETITO! ;-)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...