lunedì 19 marzo 2018

Frittata al Forno con Bietole, Ricotta e Prosciutto Cotto


Buon inizio di settimana! Oggi vi propongo una ricetta davvero facile da realizzare, appetitosa e con pochi grassi, grazie alla cottura in forno.
Si tratta di un secondo piatto gustoso e completo, che volendo può essere un'ottima idea per un apericena in compagnia (da servire tagliata a cubetti o a spicchi).

In Sicilia le bietole vengono chiamate comunemente "giri selvatici", sono buonissimi e molto simili agli spinaci. Questo ortaggio può essere consumato semplicemente sbollentato in poca acqua e successivamente condito con un filo d'olio e poco sale oppure può essere impiegato per la preparazione di ricette, come questa che vi propongo oggi.

Prima di spiegarvi passo dopo passo come realizzare questa frittata al forno, voglio spendere qualche parola per presentarvi uno shop on-line che ho casualmente conosciuto su Amazon.
Sto parlando di Dispensa Lucana, uno shop on-line dove è possibile acquistare una selezione di prodotti gourmet tipici della Basilicata, gestito da 2 giovani gentilissimi e disponibili.

La loro vetrina su Amazon presenta una selezione dei prodotti di punta della Basilicata e siccome sono sempre alla ricerca di prodotti di ottima qualità, non ho potuto resistere ed ho acquistato la loro Ricotta Fresca di Montagna.

Impossibile spiegarvi la sua bontà!!! E prima di terminarla ho voluto realizzare questa ricetta, per condividere con voi la mia esperienza. Se vi ho incuriositi, cliccate qui per accedere alla vetrina di Dispensa Lucana su Amazon e non dimenticate di fare un salto anche nel loro shop on-line! ;-)

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):
-4 uova bio
-250 gr. bietole (o giri di montagna)
-100 gr. prosciutto cotto
-2 cucchiai Parmigiano Reggiano grattugiato
-2 cucchiai pangrattato
-olio extra vergine d'oliva bio siciliano q.b.
-sale, pepe q.b.

PREPARAZIONE:
Per prima cosa lavate accuratamente le bietole con abbondante acqua fresca, tamponatele con della carta assorbente da cucina, quindi tritatele grossolanamente.

Mettete le bietole in una padella di medie dimensioni e aggiungete 1-2 mestolini d'acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e fatele cuocere per circa 10 minuti, coprendole con un coperchio. Quando saranno tenere, scolatele e conditele con un filo d'olio e.v.o. e un pizzico di sale. Trasferite le bietole in un piatto e lasciatele raffreddare.

Nel frattempo prendete una ciotola capiente e all'interno sbattete leggermente le uova con un pizzico di sale e uno di pepe. Successivamente aggiungete anche i cucchiai di Parmigiano Reggiano e la ricotta fresca, mescolate bene il tutto per evitare la formazione di grumi.

Aggiungete infine il pangrattato, il prosciutto cotto a cubetti e le bietole ormai a temperatura ambiente. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, quindi versate il composto in una teglia rotonda del diametro di 22-24 cm circa foderata con carta da forno.

Infornate la frittata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti e quando è cotta sfornatela e lasciatela intiepidire prima di consumarla.
Questa portata può essere conservata in frigorifero per al massimo 2 giorni dalla preparazione.




BUON APPETITO! ;-)

2 commenti:

Sonia Verardo ha detto...

Hello dear! You have a lovely blog! Wow, super delicious!I followed you on GFC #659. Would you be so kind to follow back? Let's be in touch and keep supporting eachother in this blogosphere :-)
Have a nice day,
Sonia Verardo
http://www.trenchcollection.com/

Francesco D'Angelo ha detto...

Ciao Giovanna, buona la frittata al forno. Mi piace soprattutto con le patate e la cipolla! Ti abbraccio, Franco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...