mercoledì 9 maggio 2018

Torta al Cacao e Ricotta


Buon Mercoledì! Oggi vi propongo un dolce soffice e molto goloso, ideale da consumare sia a colazione che a merenda, farete felici grandi e piccini.
Questa torta al cacao e ricotta ha una consistenza scioglievole e si mantiene morbida fino a 2 giorni successivi alla preparazione.

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato la Farina di Grano Tenero 00 e la Ricotta fresca di Pecora disponibili nello shop on-line Dispensa Lucana.

Vi consiglio di fare un salto sul sito, perchè è davvero ricco di prodotti gourmet della Basilicata, una selezione di prodotti uno più buono dell'altro, ideali per la preparazione di squisite ricette. Vediamo dunque come si prepara questa torta.

INGREDIENTI (PER 4-6 PERSONE):
-250 gr. zucchero
-3 uova bio
-75 gr. cacao amaro in polvere
-70 ml olio di semi di girasole
-30 ml acqua
-1 pizzico sale
-1 bustina lievito vanigliato per dolci
-zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE:
In un'ampia ciotola mettete lo zucchero e le uova sgusciate. Utilizzando lo sbattitore elettrico, montate i 2 ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Unite adesso la ricotta (che dovrà essere a temperatura ambiente) e un pizzico di sale. Continuate a mescolare a bassa velocità e aggiungete gradatamente la farina miscelata con il lievito per dolci. Successivamente unite anche il cacao amaro in polvere.

Mescolate con cura, affinchè non si formino dei grumi, quindi versate a filo l'olio mescolato con l'acqua. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e cremoso, versatelo all'interno di una teglia rotonda del diametro di circa 22 cm foderata con carta da forno (oppure oleata ed infarinata).

Livellate bene l'impasto, quindi infornate a 180°C per circa 1 ora (forno modalità statica). Per verificare la cottura del dolce, utilizzate uno stuzzicadenti e se ne uscirà asciutto significa che la torta è cotta.

A questo punto spegnete il forno e lasciate la torta all'interno per circa 15 minuti ma con lo sportello leggermente aperto. Questo passaggio è necessario al fine di non far sgonfiare la torta.

Quando il dolce si è raffreddato del tutto, estraetelo dalla teglia e cospargete con dello zucchero a velo vanigliato. Potete consumare subito la torta oppure conservarla su un'alzatina con coperchio.



BUON APPETITO! ;-)

6 commenti:

Elisea M. ha detto...

La ricetta che stavo cercando! Giusto oggi volevo fare un dolce al cacao, penso proprio che comprerò gli ingredienti per farla e poi ti farò sapere! :)

Giovanna La Barbera ha detto...

Ciao Elisea, sono felice di leggere che questa torta è di tuo interesse. Fammi sapere se ti è piaciuta!

Non dimenticare di fare un salto nello shop www.dispensalucana.it dove troverai tanti ottimi prodotti! Alla prossima!

Mila ha detto...

Da segnarsi subito!!!! Buona giornata

Erica Ferreri ha detto...

Questa torta sembra davvero cioccolatosa, quegli impasti umidi che mi piacciono tanto! che gola!

Michela ha detto...

Ciao, buonissima la tua torta mi sono unita ai tuoi follower se vuoi seguirmi anche tu su https://michelaencuisine.blogspot.it grazie

Antro Alchimista ha detto...

Che spettacolo questa torta! Si mangia con gli occhi. Un bacio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...