venerdì 29 settembre 2017

Penne con Gamberi, Melanzane e Pomodorini


Questa portata che vedete in foto è una delle mie preferite della scorsa estate. Adoro l'abbinamento gamberi/melanzane e trovo che questo sia il condimento perfetto per le penne Spigabruna Bio, un'azienda di cui vi ho parlato recentemente e con la quale ho iniziato una lunga collaborazione.

Si tratta di un primo piatto raffinato, semplice ma al tempo stesso ricco di sapori, ottimo se accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco come Inzolia, Chardonnay o Grillo. Vediamo insieme come si prepara.

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-200 gr. gamberi freschi già sgusciati
-1/2 melanzana
-1/4 cipolla bianca bio
-4 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio siciliano
-30 ml vino bianco
-circa 10 pomodorini datterini siciliani
-2 cucchiai passata di pomodoro bio
-1 foglia alloro essiccato
-sale q.b.

PREPARAZIONE:
Sgusciate con cura i gamberi e sciacquateli con acqua fresca e un pugnetto di sale. Teneteli momentaneamente da parte.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in un pentolino capiente insieme a un mestolino d'acqua ed una foglia di alloro. Lasciate stufare dolcemente la cipolla e nonappena l'acqua è evaporata del tutto aggiungete l'olio e.v.o. e fate soffriggere la cipolla.

Quando quest'ultima diventa dorata, unite i gamberi sgusciati e fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, successivamente sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Nonappena il vino è evaporato del tutto, aggiungete la passata di pomodoro e mescolate con cura. Regolate di sale, unite anche i pomodorini datterini tagliati a metà e lasciate cuocere i gamberi per non più di 5 minuti (altrimenti diventeranno duri).

Tenete infine il condimento al caldo e procedete con la preparazione delle melanzane fritte. Lavate accuratamente la mezza melanzana, asciugatela e tagliatela a cubetti piuttosto piccoli.

Friggete questi ultimi in abbondante olio di semi di girasole o di arachide e, quando sono perfettamente dorati, scolateli su carta assorbente da cucina e aggiungete un pizzico di sale. Infine unite le melanzane al sugo di pesce e mescolate delicatamente il tutto.

Procedete adesso con la cottura della pasta, scolatela al dente e conditela con il sugo di pesce e verdure. Consumate la portata ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco oppure con delle foglioline di basilico.






BUON APPETITO! ;-)

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Amo i piatti con frutti di mare e pesce in genere, che buono !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...